Ci occupiamo principalmente di malasanità.

 

ASSISTENZA RISARCIMENTO MALASANITÀ

 

Risarcimento danno odontoiatrico

Risarcimento danno ortopedico

Risarcimento danno oncologico

Risarcimento danno paralisi nervo facciale

Risarcimento danno da chirurgia plastica

Risarcimento danno Osteomielite

Risarcimento danno Protesi

Risarcimento danno trauma da parto

Risarcimento danno errore Chirurgico

 

Se vuoi ottenere un risarcimento per i danni che hai subito, a causa di un errore medico, Ti seguiremo non solo in Abruzzo (Pescara, Chieti, L'Aquila e Teramo) ma anche in tutta Italia.

www.sosabruzzesesinistri.it  si avvale di un team di professionisti convenzionati che è specializzato in responsabilità medica e della struttura ospedaliera.

 Se sei stato vittima, o lo è stata una persona a Te cara, di un caso di malasanità contattaci immediatamente ai numeri qui affianco, oppure lasciaci un messaggio con i Tuoi dati, Ti contatteremo entro poche ore.

Per ottenere un giusto risarcimento è importante che Tu sappia quali sono le cose fondamentali da tenere a mente:

  1. rivolgersi ad un avvocato specializzato in responsabilità medica ed ad un medico-legale altrettanto esperto in materia così come lo sono i nostri professionisti affiliati è fondamentale trattandosi di un argomento assai specialistico e delicato, oltre che parlando solitamente di cifre risarcitorie assai elevate.
  2. il nostro team di professionisti specializzati in malasanità si approcceranno al tuo caso eseguendo,  prima di tutto, uno studio approfondito del Tuo calvario sanitario, ricevendoTi immediatamente presso la nostra sede sita al centro di Pescara, ove potrai esporre la Tua situazione direttamente all'avvocato ed al medico-legale (naturalmente se Ti è difficile raggiungerci personalmente potremo effettuare un primo consulto telefonico o via Skype al quel seguirà l'invio di tutta la documentazione medica da parte Tua laddove riterrai di affidarci il Tuo caso). Successivamente a questo vaglio preliminare, ed esclusivamente se sarà dato parere positivo in ordine alla responsabilità dei sanitari intervenuti nel Tuo caso clinico, si procederà con la quantificazione provvisionale del danno ad opera del medico legale.
  3. La nostra esperienza pluriennale nel settore del risarcimento danni gravi e gravissimi da malasanità è il punto dal quale partire per poter risolvere al meglio e con il massimo risarcimento, il Tuo problema. Infatti è bene ricordare come la materia inerente la malpratice medica è molto complessa e richiede l'intervento di un legale ed un medico-legale (al quale, se necessario, si affiancherà anche uno specialista inerente le specifiche lesioni da te patite es.. oculista, neurochirurgo, ortopedico ecc....) esperti nel campo, il tutto al fine di consigliare in primo luogo se vale la pena o meno agire ed in secondo luogo, ove vi siano i requisiti per poter andare avanti nella richiesta di risarcimento, ottenerlo con la massima determinazione e professionalità.
  4. Per ciò che attiene ai compensi, è nostra politica non onerare le vittime di malasanità di un ulteriore aggravio quale quello economico: infatti sia le consulenze legali che quelle medico-legali saranno effettuate senza alcun anticipo parcella, inoltre potremo concordare, su Tua richiesta, un compenso che sarà calcolato in percentuale rispetto al risarcimento che otterrai. In questo modo avrai la garanzia che il team di professionisti che Ti seguirà sarà fortemente motivato ad ottenere il massimo risarcimento per Te , proprio perché più elevato sarà il risarcimento più elevato sarà, conseguenzialmente, l'onorario dei professionisti.
  5. Dopo aver studiato il Tuo caso ti illustreremo dettagliatamente come intendiamo proseguire per concludere al meglio la Tua posizione di danneggiato, in particolare cerchiamo sempre di operare in via prioritaria tramite un tentativo di conciliazione stragiudiziale, laddove questo naufraghi o la proposta risarcitoria non Ti soddisfi, Ti accompagneremo "per mano" nello svolgimento della causa civile. Solo in casi rarissimi e particolari Ti proporremo la strada del penale che è generalmente da evitare tranne, appunto in casi assai particolari. Altra nostra peculiarità è quella di non proporre immediatamente una causa civile ordinaria (lunga ed a volte incerta), ma bensì un procedimento molto più snello ed efficace, andando a chiedere immediatamente e preliminarmente al Giudice di poterTi far visitare da un consulente medico da lui nominato, dando allo stesso consulente, la facoltà di poter cercare di far addivenire le parti coinvolte (Tu e l'assicurazione della struttura sanitaria coinvolta) ad un accordo; naturalmente è chiaro che se tale accordo non Ti soddisferà pienamente da un punto di vista economico, sarà nostra cura proseguire immediatamente con una causa ordinaria al fine di farTi ottenere il massimo risarcimento a Te dovuto.

 

DI SEGUITO ALCUNI ESEMPI RAPPRESENTATIVI DELLA MALPRATICE

 

 

INTERVENTI CHIRURGICI ERRATI

Le conseguenze postume di un intervento chirurgico e una lunga convalescenza possono dipendere non solamente dalla gravità della malattia ma anche purtroppo da interventi chirurgici eseguiti in maniera erronea. www.sosabruzzesesinistri.it  è riuscita, a dimostrare danni fisici gravi o gravissimi scaturenti da errati interventi operatori e quindi a risolvere numerosi casi di malasanità con il massimo risarcimento alla vittima nonché, laddove la legge lo prevede, anche ai prossimi congiunti.

 

DANNI FISICI CAUSATI DA UN ERRORE GRAVE MEDICO

La prestazione delle strutture adibite alla cura della persona come gli Ospedali, a volte non forniscono una prestazione ai massimi livelli o secondo gli standard sanitari richiesti e pertanto si verificano casi di errore del personale medico andando a cagionare  DANNI FISICI CAUSATI DA UN ERRORE GRAVE MEDICO  dovuto a errori di considerazione del personale ospedaliero. 



 

MANCATA DIAGNOSI E TARDATA TERAPIA

Il ritardo dei controlli nella fase di diagnosi di una patologia o nella cura di una malattia già scoperta può portare a gravi sequele per il malcapitato paziente che, nel lungo periodo, possono condurre il paziente anche al decesso. La MALASANITA' DOVUTA A MANCATA DIAGNOSI E TARDATA TERAPIA è una delle problematiche più gravi e delicate nella quale il paziente necessita di un supporto adeguato per il diritto al risarcimento.

 

 

MALASANITA' DOVUTA AD UNA ERRATA VALUTAZIONE DEL MEDICO

Tra i gravi casi di malasanità ci sono le errate valutazioni del personale medico ospedaliero. I pazienti, vittime di un intervento chirurgico che ha portato delle complicazioni gravi riguardo lo stato di salute del paziente, possono richiedere un risarcimento danni per RESPONSABILITA' MEDICA DERIVANTE DA UN INTERVENTO CHIRURGICO  e ricevere una consulenza medica specializzata e qualificata.

  

ATTENZIONE: prima di intentare una causa è necessario da parte della www.sosabruzzesesinistri.it   accertare la reale responsabilità del medico: Il medico ha effettuato una  diagnosi non giusta? Vi è stata negligenza e/o imperizia lieve, grave, colposa o dolosa del medico? Vi è stata negligenza da parte dell’ intera equipe sanitaria o di alcuni elementi identificabili (infermieri, anestesisti, chirurghi ecc.)? L’intervento chirurgico è stato eseguito in maniera errata o è stato effettuato in ritardo in maniera colposa, provocando il danno patito? Il danno è stato causato dalla inadeguata preparazione professionale di chi Ti ha curato? Sono stati somministrati farmaci errati rispetto a quelli necessari per la Tua patologia? Vi è stata un malfunzionamento dovuto alla cattiva organizzazione della struttura ospedaliera nella quel sei stato ricoverato?

Questi sono alcuni quesiti che ci porremo assieme a Te, per verificare se sei stato veramente vittima di malasanità.

Proprio per questo non appena contatterai www.sosabruzzesesinsitri.it , Ti metteremo a disposizione gratuitamente la consulenza congiunta di un avvocato specializzato in responsabilità medica e di un medico-legale  oltre ad un medico specialista laddove il caso specifico lo richieda

 

Quello che noi Ti proponiamo è professionalità, esperienza ed  un accordo che sia basato sul risultato.

Infatti dopo che  avremo accertato la responsabilità del medico, verrà definito insieme a Te un corrispettivo sul risarcimento che verrà onorato solo ed esclusivamente ad esito positivo della controversia.

Tale accordo è basato sul principio che  l'intero team  di professionisti a Tua disposizione (avvocato e medico-legale) sia interessato ad una risoluzione positiva del Tuo caso , ciò perché più alto sarà il Tuo risarcimento, più alto sarà l'onorario che controparte pagherà ai nostri professionisti al posto Tuo.

 

COME OTTENIAMO RISARCIMENTI ALTI ED IN BREVE TEMPO:

Per farTi ottenere il risarcimento del danno in tempi brevi sconsigliamo, nella stragrande maggioranza dei casi, l'azione penale, (che spesso comporta un allungamento dei tempi dovuto alle indagini)  mentre consigliamo di operare tramite un'azione civile d'urgenza, infatti il nostro codice civile permette di richiedere al Giudice immediatamente una consulenza tecnica preventiva, dando il potere al consulente che verrà incaricato, di tentare la conciliazione tra Te e l’Assicurazione che interverrà a tutela della struttura sanitaria. Questo formidabile strumento procedurale ci ha permesso di risolvere in breve tempo casi, anche complessi, ottenendo ottimi risarcimenti per i nostri clienti.

Naturalmente se non sarai soddisfatto di un eventuale proposta di risarcimento ottenuta con il procedimento d'urgenza appena descritto, Ti accompagneremo per mano per tutto il processo civile, ottenendo il massimo risarcimento a Te dovuto, naturalmente nella consapevolezza che ciò comporterà tempi assai più lunghi.